Choose Your Country:
Home Chi siamo Le nostre storie Consigli utili Eventi e notizie Link utili Contattaci


Great Comebacks

Rolf Benirschke

Grazie al suo lavoro in qualità di fondatore del Programma Great Comebacks™, Rolf , da oltre 20 anni, offre ai pazienti e ai familiari che affrontano le difficoltà fisiche ed emotive delle malattie infiammatorie croniche intestinali, speranza, consigli e informazioni utili. 

Giocatore per i San Diego Chargers per 10 anni, Rolf detiene 16 record di squadra ritirandosi come terzo place-kicker più preciso nella storia della Lega Nazionale di Football, sebbene abbia dovuto interrompere la carriera a causa di una rettocolite ulcerosa e un intervento di stomia.

Dopo che gli fu diagnosticata la malattia infiammatoria cronica intestinale, Rolf continuò a giocare per due stagioni.  Alla quarta settimana della stagione del 1979 Rolf ebbe una crisi e fu operato d’urgenza.  Dopo un mese trascorso nel reparto di terapia intensiva, arrivò a pesare 60 kg scarsi e fu finalmente dimesso dall'ospedale.  Rolf si sentiva a terra, non solo per la prospettiva di non poter più giocare a football, ma anche per il doversi adattare alla vita con l'ileostomia.

A sorpresa, però, Rolf tornò a giocare a football a livello professionistico l'anno seguente, più forte e in salute che mai. Giocò per altre sette stagioni, ritirandosi come marcatore leader della squadra; tuttavia ciò che rende Rolf più che mai orgoglioso è la consapevolezza che ha creato sulla malattia infiammatoria cronica intestinale e sugli interventi di stomia, grazie al Programma Great Comebacks™.  La sua meta in una partita di spareggio del 1982, a Miami, portò i Chargers a una vittoria ai supplementari per 41-38 contro i Dolphins — una partita che ancora oggi molti giornalisti sportivi considerano la più eccitante che si sia mai giocata.

Per Rolf, la malattia non è stata solo una sfida da affrontare e superare con l’intervento: è diventata “una missione” nella sua vita - una passione che rappresenta al meglio lo spirito del Programma Great Comebacks™. 

Oltre ad essere nominato, nel 1979, “Uomo dell’anno” della Lega Nazionale di Football, Benirschke ha ricevuto il titolo di "Giocatore dell’anno," di “Atleta più coraggioso” della "Philadelphia Sportswriters Association", “Eroe dell’anno” della Lega Nazionale di Football "Players Association" e il ‘Whizzer‘ White Award della Lega Nazionale di Football "Justice Byron,"; inoltre, ha giocato nella Pro Bowl. Nel 1997 è stato il 20° giocatore inserito nella Hall of Fame dei San Diego Chargers.

Oggi Rolf è un imprenditore di successo di San Diego, scrittore, noto personaggio televisivo e portavoce nelle aziende di tutto il paese.  Sposato e con quattro figli, Rolf presta servizio di volontariato per numerose organizzazioni, tra cui la Crohn's & Colitis Foundation of America, San Diego Zoo, Scripps Hospital, United Way, San Diego Chargers e San Diego Blood Bank.



Versione stampabile Versione stampabile